Addio a Francesco Nerli

Si è spento all’età di 72 anni Francesco Nerli. Aveva iniziato da ragazzo a coltivare la passione per la politica: nel Sessantotto era alla testa del movimento studentesco a Siena. Aveva ricoperto molte cariche all’interno del sindacato Cgil (come segretario territoriale della Fiom e della stagione unitaria nella Flm, come leader nazionale della Fillea e come dirigente della direzione nazionale Cgil Cisl Uil) così come nel Partito comunista (Segretario della Federazione Provinciale di Siena dal 1983, poi viene eletto Deputato nel 1987, quindi Senatore nel 1992).

Questo è il testo del telegramma che abbiamo inviato alla sua famiglia:

Addolorati per la scomparsa di Francesco, ricordando i lunghi anni di militanza politica vissuti insieme, sentiamo il bisogno di porgervi le nostre più sentite condoglianze a nome personale e della Associazione culturale La Quercia di Siena. – Tiziano Scarpelli, Franco Cigna, Pierluigi Marrucci